Miracle Garden - Dubai

Sapevi che dal modo in cui si sviluppa una città può nascere una nuova parola?

Dubai non si è limitata a far crescere nel deserto i suoi grattacieli, ma vi ha portato cose che non ci sarebbero mai naturalmente state, come piste da sci, giardini lussureggianti, foreste (al coperto) e tanto, tanto lusso.

Il modo in cui si è sviluppata Dubai ha dato luogo alla nascita di un neologismo: la “dubaizzazione”, parola che identifica questo tipo di sviluppo urbano estremo, fatto di esagerazioni e di contrasti fra ciò che può apparire sbagliato (sprechi, ostentazione, disuguaglianze, consumi, innaturalità, perdita delle tradizioni) e i risvolti positivi (posti di lavoro, miglioramento urbanistico, della circolazione, dei servizi e dei trasporti pubblici ecc. ecc.)

In foto: uno scorcio del Dubai Miracle Garden, un giardino floreale situato a Dubai, nel distretto di Dubailand.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi