pregiudizio

Preconcetti, pregiudizi, cliché, luoghi comuni.

Preconcetto significa letteralmente “concepito prima”. Un’idea preconcetta è un’idea che ci si è fatti “prima”. Ma prima di cosa? Di conoscere una persona ad esempio… o di provare un’esperienza!

Spesso ci trinceriamo dietro giudizi infondati o appiccichiamo etichette in nome di valori e credenze che ci sono stati trasmessi da altri e sui quali non ci siamo mai interrogati (leggasi “per partito preso”), quando otterremmo una valutazione sicuramente più corrispondente al vero se solo ci concedessimo il beneficio dell’esperienza.

Il pregiudizio non è altro che una convinzione errata dovuta alla mancanza di esperienza o conoscenza diretta e se è vero che né nell’errore né nella mancanza di conoscenza o di esperienza vi è qualcosa di male (nessuno è infallibile e nessuno “nasce imparato”), se è vero che non si può avere conoscenza ed esperienza diretta di ogni cosa, è anche vero che non ha senso comportarsi come se la si avesse!

Meglio sarebbe ammettere semplicemente che non abbiamo la verità in tasca, che non sappiamo tutto e che siamo fallibili, com’è normale e giusto che sia.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi